Loading...
­

Leggi consapevolmente: suggerimenti per comprendere al meglio un testo

A volte capita di non riuscire a comprendere appieno un testo, di saltare alcune frasi o di leggere velocemente e tralasciare concetti fondamentali. Spesso si attribuisce il calo di concentrazione alla non scorrevolezza dell’opera presa in esame, ma in realtà è abbastanza ordinario che succeda anche con un testo piacevole. Ciò diventa un grosso grattacapo per un lettore accanito, soprattutto se non era mai incappato in una situazione di stallo. Potrebbe dipendere da più fattori, quali: la stanchezza, lo stress o le questioni quotidiane che prendono il sopravvento. Per ovviare al problema, esistono dei piccoli accorgimenti. Eccone alcuni: Trovare un luogo adatto alle proprie esigenze. Sembra scontato, ma ritagliarsi uno spazio confortevole e silenzioso, permette di dedicare il tempo giusto alla lettura. Quando si ha una famiglia e un lavoro diventa complesso concedersi gli spazi [...]

Grandi opere che hanno subito la censura

La censura ha reso travagliata la pubblicazione di diverse opere, che oggi sono valutate capolavori. Libri dalle tematiche considerate scabrose, eccessivamente erotiche, in contrasto con la morale vigente o con il governo hanno seriamente rischiato di restare in un cassetto. La censura,  però, non colpiva solo in tempi lontani. Quali sono state le opere più coinvolte? I fiori del male di Charles Baudelaire (prima edizione 1857): L’autore è stato sempre considerato sopra le righe. Grandi capacità di scrittura, alcol, droga e amori complessi hanno fatto di lui un personaggio romantico e affascinante. La raccolta come la conosciamo oggi riporta più di cento liriche, inserite in ordine non cronologico. Il lavoro rappresenta una sorta di biografia ideale, un percorso travagliato che passa per il male per poi arrivare a una consapevolezza del mondo. Nella sua prima [...]

Biblioteche dal mondo

Le biblioteche sono spazi magici, in cui trovare tutta la pace di cui si ha bisogno per leggere, studiare o semplicemente riflettere. Scopriamo quali sono le biblioteche considerate più belle e accattivanti per vastità di opere contenute, architettura e design. La biblioteca dell’Abbazia di Admont, Austria L’Abbazia di Admont è motivo di orgoglio per il popolo austriaco. La parte che colpisce maggiormente i visitatori è sicuramente la biblioteca dell’Abbazia, considerata la più grande biblioteca conventuale del globo, (circa 200.000 volumi al suo interno). La collaborazione di artisti immortali ha contribuito nei secoli a impreziosire la struttura, che vanta gli affreschi di Bartolomeo Altomonte e le statue di Josef Stammel. La biblioteca George Peabody, Baltimora, USA La costruzione della biblioteca George Peabody di Baltimora è stata terminata nel 1878 e da allora propone una collezione di 300.000 libri, di [...]

Il caso Flegias va a Roma

Appuntamento a Roma con mistero, letteratura e gusto. Hespresso Restaurant & Event Place, domenica 29 aprile alle ore 11.00, incontra Paolo Augello, autore del thriller "made in Emilia Romagna", Il Caso Flegias. A seguire il pranzo proposto per l'occasione dagli chef del ristorante. Antipasto: Gnocco fritto con prosciutto crudo di Parma Pizzottelle fritte con ricotta Primo: Risotto alla poverace (vongole)  Secondo: Cotoletta alla bolognese con rosti di patate Dessert: Ciambella bolognese Bevande: Acqua 1/4 di vino bianco o rosso Caffè Ingresso presentazione gratuito Pranzo con menù Emilio-Romano da quattro portate: 30€

Si va in radio!

Ada Edizioni inizia ufficialmente la sua collaborazione con il programma Citofonare 5.9 di WEB RADIO 5.9. I nostri autori saranno ospiti al martedì dalle 17.00 alle 18.00. Ecco le date: Paolo Augello: 30 gennaio 2018 Andrea Castiglioni: 6 febbraio 2018 Licia Brancolini: 13 febbraio 2018 Paola Rossi: 6 marzo 2018

Persi nel riflesso del mare di Licia Brancolini

Sta per uscire l'opera Persi nel riflesso del mare di Licia Brancolini. Conosciamo autrice e libro. Sinossi dell'opera: L’insoddisfazione della quotidianità porta Sandra a cercare una svolta. La sua via di fuga momentanea è Lanzarote. Questo viaggio, che doveva essere l’occasione per ritrovare sé stessa, si rivelerà più coinvolgente del previsto. L’incontro con persone e situazioni complesse, da un lato la distrarrà da tutto ciò che ha lasciato in Italia, ma dall’altro la aiuterà a scoprire sensazioni, emozioni, caratteristiche di sé che non avrebbe mai immaginato. Biografia dell'autrice: Licia Brancolini è nata a Carpi (MO) nel 1958 e oggi risiede a Castelfranco Emilia (MO) con il marito e le due figlie. La sua occupazione primaria è quella impiegatizia, ma il suo amore per la letteratura l’ha portata a dedicarsi sempre più assiduamente alla scrittura creativa. [...]